Il programma – Capitolo 7 – Carrara eguale: politiche sociali e pari opportunità

Devo confessare che gran parte delle ragioni per cui mi sono candidato Sindaco riguardano le cose che troverete in questo capitolo di programma.

La pandemia e la conseguente crisi economica hanno notevolmente accentuato la domanda di servizi sociali e di sostegno. Una Carrara che guarda ai più deboli deve tenere conto delle esigenze delle famiglie a basso reddito e prive anche di reti di sostegno; dei bambini in povertà, dei giovani che faticano a costruirsi un futuro lavorativo; delle donne che non si vedono riconosciuta un’effettiva parità e che sopportano il peso della conciliazione casa-lavoro; degli anziani col loro patrimonio di esperienze ma che oggi conoscono anche la povertà economica e relazionale; delle persone disabili che necessitano di assistenza sociosanitaria e di interventi a 360°.

La nostra amministrazione di farà carico dei più deboli, di chi ha bisogni particolari e affronta i problemi legati all’esclusione sociale.