Anna Caci in Capitale Carrara per Simone Caffaz: “Possiamo fare tornare la nostra città al suo splendore”

Un’altra giovane alla prima esperienza elettorale nella lista civica Capitale Carrara a sostegno della candidatura a sindaco di Simone Caffaz alle prossime elezioni amministrative di Carrara del 12 giugno. Si tratta di Anna Caci, diplomata al liceo linguistico Montessori di Marina di Carrara, da quattro anni impiegata al Nuovo Pignone di Avenza nell’ufficio amministrazione ed è anche capogruppo nel social marketing di una azienda leader nella cosmetica. “Questo perché – sottolinea Caci – mi è sempre piaciuto poter aiutare le persone e spronarle anche a trovare del tempo per sé, nella frenesia di tutti i giorni, per la propria salute e per il proprio benessere con prodotti assolutamente naturali e sostenibili per l’ambiente”.

“Mi candido in questa lista Capitale Carrara – continua la giovane impiegata – dopo aver avuto tanti dubbi proprio perché mi sono detta se posso far del bene e aiutare la città in cui vivo a rinascere, perché dovrei tirarmi indietro, soprattutto in questa lista di persone nuove, senza nessun passato politico, con tante donne, di ogni provenienza sociale, con l’unico intento di far tornare al suo splendore una città con così tanto da offrire come Carrara. C’è davvero tanto da fare, dalla pulizia generale, alle strade, a centri in cui i giovani possano incontrarsi, eventi, collaborazioni. Carrara ha tutto il potenziale del mondo e i giovani non devono essere costretti ad andare altrove né per lavoro né per divertirsi”

“Con Simone Caffaz – conclude Caci – condivido il pensiero e l’idea che ha del nostro futuro e soprattutto ammiro l’attenzione e precisione minuziosa per ogni piccola frazione e la premura per ogni luogo lasciato abbandonato nel tempo a cominciare da Avenza dove abito e che deve essere rilanciata perché adesso, soprattutto nei fine settimana, è chiusa, deserta e spettrale”.